da 1001 OPERA LIBRETTI / Richard Kostelanetz

 

from 1001 OPERA LIBRETTI / Richard Kostelanetz

For John F. Cone. One of my great teachers
Fifty years later

A young couple, universally attractive and recently married, attempt to defy a new state law forbidding procreation, their arias proclaming erotic success, in spite of the relentless maneuverings of their anxious parents and mean police.

A fading pop singer falls in love with a legally underage girl with pop-music ambitions, the quality of his voice perceptibly declining as her improves.

Juvenile zombies guard diamonds hidden in a sunken ship, initially from piracy by their avaricious parents and then from retired policemen.

An African-American housekeeper with theatrical aspirations is suddenly asked to substitute for her world-famous boss, a temperamental star, and after a successful debut, visible to all, becomes a universally renowed star herself.

A hacker-nerd falls for a preternaturally devious teenager (of indefinite gender, with various vocal articulations) who initiates him into a life of computer crime.

Singing resounding, angry choruses, students at a purportedly classy boarding school revolt against being ritually lobotomized by their teachers who know full well that distance from paying parents gives them opportunities unavailable to public school employees.

Two couples, assigned to share the same apartment during a housing shortage, find themselves falling in love with one another in unexpected, calamitous ways, the quality of their arias changing during the performance from mellow at the beginning to antagonistic at the end.

A single young gent, infatuated with a particularly married housewife living on the other side of town, disguises himself as a teenager in order to get a job ostensibly mowing her lawn but implicitly peeking into her bedroom windows.

A veteran team of opera-authors, one a composer and the other a librettist, stage an opera about two men successfully producing an opera about two men producing an opera.

A young man drawn to the operatic life is wooed by a young woman, an only child, who wants him instead to enter her family’s prosperous business, thus opera ending sooner than most.

Nurses who organize to expose doctors’ duplicitous dealings in the illicit drugs eat hospital food that, to their surprise, makes them deathly ill.

A teenage boy brushes with delinquency before returning to his putatively authoritarian father, in a rare example of an all-male opera.

The father of our country not only brings warring factions together but he invents love.

The prince and the princess are a dull married couple until the prince takes a mistress and the princess disguises herself as a singing streetwalker in order to win him back.

The quality of woman’s voice changes, along with her love life, after she undergoes extensive plastic surgery.

A young contralto in a sexist culture disguises as a boy in order to run a store whose profits would benefit her ailing family.

The actor portraying a philanderer loses his previously faithful wife to a real-life philanderer.

A variety of genuinely attractive sex receptacles tempt a Catholic priest to break his sacred vows.

Housewives go to a bar, open only during daylight hours, where they can live out their romantic fantasies with otherwise unemployed men.

A high-flying fashion designer falls in love with a retired athlete, who brings her down to earth, initially in a billiards parlor.

Since a woman’s husband doesn’t want to make a baby, she propositions his brother.

The corporate president’s wife resorts to voodoo in order to further his career.

Whenever men must always do the asking, a chorus repeatedly chant, women always do the deciding.

All the girlfriends, to whom the traveling salesman has given his apartment key suddenly, and unexpectedly, show up at his home.

A young immigrant, joining local street gang, makes a tactical mistake of becoming the secret lover of the gang leader’s freshly nubile daughter in an autobiographical opera left unfinished by the composer’s untimely death.

A fugitive American murderer, seeking refuge in Jerusalem, is discovered by three Hasidic children who think him to be the Christ.

The highly variable prowess of a male prostitute depends upon the hanging positions of the heavenly stars.

In a pocket of a jacket left to her for repairs a lonely woman tailor finds love letter that gives her so much vicarious pleasure that she neglets the electric pressing equipment, accidentally setting off a fire alarm; but among her rescuers is a handsome fireman who, before returning to work, makes a date for the following Saturday night.

After a couple moves from one city to another, the husband discovers, in the course of making love to his wife, that she has become a human radio receiver, thanks to the silver fillings in her teeth.

The princess who misteriously loses her breasts becomes a man, prompting her outraged husband, the prince, to become a woman if the illusion of royal normalcy is to be preserved, causing so much confusion, both private and public, that both decide simultaneously to resume their original sexual identities.

After two political dissidents are beheaded, their widows, on hand to claim their husbands’ bodies, argue passionately over which torso belongs to which head.

 

da 1001 LIBRETTI D’OPERA

Per John F. Cone. Uno dei miei grandi maestri.
Cinquant’anni dopo.

Una giovane coppia, universalmente considerata attraente e sposata da poco, cerca di infrangere una nuova legge dello stato che proibisce la procreazione, le loro arie esaltano il successo dell’erotismo, nonostante le inesorabili manovre degli ansiosi genitori e della vile polizia.

Una post star in declino si innamora di una minorenne con ambizioni nella musica pop, la qualità della sua voce diminuisce percettibilmente mentre quella di lei migliora.

Giovani zombi proteggono dei diamanti nascosti in una nave sommersa, inizialmente dagli atti di pirateria dei loro avidi genitori e poi da poliziotti in pensione.

Una donna di servizio afro-americana con aspirazioni teatrali viene ingaggiata all’improvviso per sostituire la sua datrice di lavoro, una star capricciosa famosa in tutto il mondo, e dopo un debutto di successo, sotto gli occhi di tutti, diventa, lei stessa, una star universalmente riconosciuta.

Un hacker un po’sfigato si innamora di un’adolescente straordinariamente ambigua (di genere indefinito, con svariate articolazioni vocali) che lo inizia a una vita votata al crimine informatico.

Canto sonante, cori arrabbiati, studenti di un collegio a quanto si dice di classe si ribellano alla lobotomizzazione rituale da parte dei loro insegnanti che sanno molto bene quanto la distanza dai genitori paganti dia loro possibilità inaccessibili ai colleghi della scuola pubblica.

Due coppie, alle quali è stata assegnata la condivisione dello stesso appartamento in un periodo di carenza di alloggi, si trovano innamorate l’una dell’altra in modi inaspettati e disastrosi, il carattere delle loro arie passa durante la performance dalla pacatezza dell’inizio, all’antagonismo sul finale.

Un giovane scapolo infatuatosi di una casalinga particolarmente sposata e che vive all’altro capo della città, si traveste da teenager con lo scopo di ottenere un lavoro apparentemente finalizzato a falciare la siepe di lei ma implicitamente utile a spiare attraverso le finestre della sua camera da letto.

Un team di autori d’opera esperti, compositore uno e librettista l’altro, mettono in scena un’opera su due uomini che producono un’opera di successo su due uomini che producono un’opera.

Un giovane attirato dalla vita operistica viene dissuaso da una giovane donna, figlia unica, che desidera che egli invece entri nel prosperoso business di famiglia, facendo sì che quest’opera termini molto prima di altre.

Delle infermiere, che si organizzano per rendere pubblico il doppio gioco dei medici nel commercio dei farmaci illeciti, mangiano il cibo dell’ospedale che, con loro grande sorpresa, le fa ammalare a morte.

Un adolescente viene implicato in fatti di delinquenza prima di tornare presso il suo autoritario padre putativo, in un raro esempio di opera tutta al maschile.

Il padre della nostra patria non solo riappacifica le fazioni in guerra ma inventa l’amore.

Il principe e la principessa sono una noiosa coppia sposata, fino a che il principe si trova un’amante e la principessa si traveste da cantante di strada per riconquistarlo.

La qualità della voce di una donna cambia, così come la sua vita amorosa, dopo che si sottopone a chirurgia plastica estensiva.

Un giovane contralto in una cultura sessista si traveste da ragazzo per dirigere un negozio i cui profitti beneficerà la sua famiglia in crisi.

Un attore interpretando il ruolo del donnaiolo perde sua moglie una volta fedele ora preda di un vero donnaiolo.

Un numero svariato di ricettacoli di sensualità davvero irresistibili cerca di indurre un prete cattolico a rompere i sacri voti.

Delle casalinghe vanno in un bar, aperto solo durante il giorno, dove possono vivere le loro fantasie romantiche con uomini che altrimenti sarebbero disoccupati.

Una stilista che vola all’apice del successo si innamora di un atleta in pensione, che la riporta coi piedi per terra, inizialmente in una sala da biliardo.

Siccome il marito di una donna non vuole fare un bambino, lei lo propone al fratello di lui.

La moglie del presidente di una corporation ricorre alla magia voodoo per far procedere la carriera del marito.

Sebbene sia sempre l’uomo a dover fare il primo passo, un coro ripete cantando, è sempre la donna a decidere.

Tutte le ragazze, alle quali il commesso viaggiatore in viaggio ha dato le chiavi del proprio appartamento improvvisamente, e inaspettatamente, si presentano a casa sua.

Un giovane immigrato, unendosi a una banda di strada locale, commette l’errore strategico di diventare l’amante segreto della figlia nubile e acqua e sapone del capo in un’opera autobiografica lasciata incompiuta dalla morte prematura del compositore.

Un assassino americano latitante, cercando rifugio a Gerusalemme, viene scoperto da tre bambini chassidici che si convincono sia Cristo.

La prodezza altamente variabile di uno gigolò dipende dalle posizioni pendenti delle stelle del cielo.

Nella tasca di una giacca lasciatale da riparare, una sarta sola trova una lettera d’amore che le dà un tale piacere succedaneo da farle dimenticare il ferro da stiro, facendo partire accidentalmente l’allarme antincendio, ma tra i suoi soccorritori c’è un bel pompiere che, prima di tornare al lavoro, le chiede un appuntamento per il sabato sera successivo.

Dopo il trasferimento da una città all’altra di una coppia, il marito scopre, facendo l’amore con la moglie, che è diventata una radio ricevente umana, grazie alle otturazioni d’argento nei denti.

La principessa che perde misteriosamente i seni diventa un uomo e incita il marito oltraggiato, il principe, a diventare una donna per preservare l’illusione di una regale normalità, causando una tale confusione, sia privata sia pubblica, che entrambi decidono simultaneamente di riprendere l’identità sessuale originaria.

Dopo la decapitazione di due dissidenti politici, le loro vedove, al momento di rivendicare i corpi dei mariti, litigano appassionatamente per decidere a quale torso appartenga quale testa.

 

[traduzione di Alessia Folcio]

 











































tutti i testi pubblicati in
(e ospitati da) GAMMM
sono sotto una Licenza
Creative Commons
= all texts (CC) by
m.giovenale, m.guatteri,
a.raos, m.zaffarano & hosts.
/ if not specified,
all photos are (CC) by m.giovenale /


gammm is a non-profit site.
to support us you can donate
anything you want: paper,
used computers, money, manors.
feel free to make us rich,
and tell us how: email us:
gammm_redazione [at] yahoo [dot] it

! thank you !




gostopGIF_R