trasformatore / marcel duchamp. (1940)


Trasformatore destinato a utilizzare le piccole energie sprecate come:

l’eccesso di pressione su di un pulsante elettrico;
l’esalazione del fumo del tabacco;
la crescita dei capelli, dei peli e delle unghie;
la caduta dell’urina e delle feci;
i movimenti di paura, di stupore, di noia, di collera;
il riso;
la caduta delle lacrime;
i gesti dimostrativi delle mani, dei piedi, i tic;
gli sguardi duri;
le braccia che penzolano dal corpo;
stiracchiarsi, sbadigliare, starnutire;
lo sputo normale e di sangue;
i vomiti;
l’eiaculazione;
i capelli ribelli, il ciuffo;
il rumore del soffiarsi, il russare;
lo svenimento;
il fischio, il canto;
i sospiri, ecc…


[ in M.D., Scritti, trad. di M.R.D’Angelo, Abscondita, Milano 2005, pp. 233-234 ]














































tutti i testi pubblicati in
(e ospitati da) GAMMM
sono sotto una Licenza
Creative Commons
= all texts (CC) by
m.giovenale, m.guatteri,
a.raos, m.zaffarano & hosts.
/ if not specified,
all photos are (CC) by m.giovenale /


gammm is a non-profit site.
to support us you can donate
anything you want: paper,
used computers, money, manors.
feel free to make us rich,
and tell us how: email us:
gammm_redazione [at] yahoo [dot] it

! thank you !




gostopGIF_R